LASER

LASER DIODO

 

Il laser attraversa la superficie della pelle per raggiungere la radice del follicolo pilifero. L’onda utilizzata, è particolarmente efficiente sui melanociti dei follicoli piliferi, ma non causa danneggiamenti al tessuto circostante, in quanto la luce selettiva del laser riesce ad essere precisa sull’obiettivo.

L’onda laser, assorbita dalla melanina del fusto pilifero e dei follicoli, si trasforma in calore, incrementando dunque la temperatura dei follicoli stessi, innescando un processo fisiologico naturale che porta alla progressiva scomparsa dei peli superflui.

 

TRADOTTO?

MAI PIU’ LAMETTA LAST-MINUTE

MAI PIU’ FOLLICOLITE

MAI PIU’ PELI SUPERFLUI

 

  • DATI TECNICI

 

Lunghezza d’onda 808 nm
Potenza 600 W
Area Window 16×16 mm (2,56 cm 2 )
Spot frazionati da 1 a 3 bursts per spot
Frequenza spot multipli da 1 a 12 spot al secondo
Ampiezza tempo impulso da 10 a 300 ms
Densità max energia 40 J/cm 2
Durata manipolo fino a 10.000.000 di colpi